SlowBit è un progetto di Fabio Valecchi.

Nasce a livello personale nel 2005 per poi divenire pubblico nel maggio 2007 con l'apertura del sito www.valecchi.it e www.slowbit.com come produzione di software freeware ad uso domestico specializzato nella gestione dei dati. Nel marzo 2011 SlowBit diventa una Software house. Ho scelto SlowBit pensando a Slow Food, software a "cottura lenta" di alta qualità e non un "FastBit" software congelato e riscaldato. My Money che è indubbiamente il prodotto più conosciuto ed apprezzato, ha richiesto 5 anni di lavoro per portarlo agli attuali livelli e dopo tutto questo tempo continuo a lavorarci con la medesima passione e attenzione che la ha fatto contraddistinguere tra le decine di prodotti di gestione contabile familiare disponibili in Italia.

Sono il primo utilizzatore!

Utilizzo personalmente e quotidianamente il mio software e quindi non accetto compromessi. Il principio di base del software SlowBit è la facilità di utilizzo, la potenza delle funzioni e la perfezione nel funzionamento, nell' ergonometria e nell’estetica. Non mi accontento del fatto che “funzioni”, voglio solo e sempre il massimo!

Utilizzo da sempre software originale con licenza!

Copiare software non solo non è una forma di risparmio ma è la causa di una lenta morte dell'intelletto applicato all'informatica. Ogni software anche apparentemente "banale" richiede uno studio approfondito del problema da risolvere e molte ore di lavoro (parliamo di migliaia).

L'informatica risolve problemi e rende la vita migliore


Slowbit non offre assistenza telefonica ma garantisce un supporto tempestivo e professionale tramite il modulo HelpAsk

Supporta SlowBit su Facebook  Pagina ufficiale SlowBit su Facebook



statistiche